Ti svegli sempre stanco e con la sensazione di non riuscire a riposare abbastanza?

Ecco i possibili motivi!

Potresti soffrire della “sindrome da apnee notturne”

È un disturbo sempre più comune che comporta numerose interruzioni del sonno e spesso è associato al russare cronico.
Queste apnee sono inconsapevoli ed è difficile rendersene conto finché non ci si accorge degli effetti collaterali al risveglio quali sonnolenza per tutto il giorno, bocca secca, gola irritata e mal di testa.

Durante questi episodi la respirazione rallenta o si blocca, comportando una scarsa ossigenazione del sangue e compromettendo la qualità del sonno, che a lungo andare può sviluppare patologie anche gravi.

Per poter fare una diagnosi accurata e appurare che tali disagi siano causati da apnee notturne è necessario rivolgersi al medico dentista di fiducia spiegando nel dettaglio tutti i sintomi. A seconda della sintomatologia si andrà a realizzare un apparecchio idoneo per la situazione, risolvendo così il problema con l’ortodonzia.

La funzione di tali dispositivi è principalmente quella di stabilizzare la mandibola nella posizione corretta, regolando la respirazione e impedendo alla lingua di ostruire la faringe. Il sollievo dal disturbo è immediato e ti permetterà di migliorare notevolmente la qualità della tua vita!

Non aspettare, chiamaci per fissare una prima visita senza impegno e risolvere il tuo problema grazie ai nostri medici specializzati: tel. 0376 1608555.